Jerusalem Prays, Tel Aviv Plays.
È la frase con cui potere comprendere a fondo la differenza tra la città di Gerusalemme e di Tel Aviv. Sostanzialmente, Gerusalemme è una città dedicata ai luoghi di culto, dove il cristianesimo, il musulmanesimo e l’ebraismo sono considerate molto importanti e uno stile di vita ferreo.

I luoghi del cuore a Tel Aviv
Tel Aviv, invece, è una città molto aperta, in cui i locali alla moda si susseguono per le vie e le strade. Sì, a Tel Aviv si trova il tempo per pregare, ma non è escluso il divertimento. Tutt’altro! Qui potrete trovare la cultura, i luoghi di culto, un patrimonio artistico e culturale inestimabile, ma non vengono in alcun modo esclusi quei divertimenti tipici che rendono un viaggio indimenticabile.
Dimenticate le auto, le moto o qualsiasi altro mezzo: è una città che va esplorata a piedi. Vi consigliamo di passeggiare nel Quartiere Francese, verso il mare: qui l’architettura e lo stile sono hipster.
Per mangiare, invece, dirigetevi al Mercato Carmel: lo street food è preso molto seriamente a Tel Aviv!
Vi invitiamo, inoltre, a visitare il lungomare di Jaffa, dove potrete ammirare lo skyline di Tel Aviv, tra antico e moderno. Alla fine del viaggio, esprimete un desiderio nel Ponte dello Zodiaco!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *