Nazareth è il luogo in cui si annunciò la venuta di Cristo; visitare questa città vi metterà in contatto con la storia, l’arte e la spiritualità. È una terra di incredibile bellezza, che ogni anno chiama a sé migliaia di turisti.
In questo luogo, cristiani, ebrei e musulmani vivono a contatto tra di loro: gli abitanti della città sono poco più di 75.000. Il vostro viaggio inizia tra chiese, monasteri, conventi e il suo centro storico.

I luoghi più caratteristici di Nazareth
Nella Città Vecchia di Nazareth si susseguono edifici imponenti, di straordinaria eleganza. Da visitare, proprio al centro, è la Basilica dell’Annunciazione: qui è dove si afferma venne annunciata la futura nascita di Gesù. Ma non solo: potrete visitare il pozzo da cui Maria prendeva l’acqua e la Chiesa di San Giuseppe, accanto alla bottega in cui Giuseppe svolgeva la sua professione di falegname.
Non possiamo non citare la Moschea della Pace o la Moschea Bianca: in quest’ultima potrete visitare un museo di importanza mondiale, perché al suo interno vi sono reperti archeologici che narrano la storia della città.
Oltre ai luoghi di culto, Nazareth offre il Mercato Vecchio: qui i turisti si mescolano con gli abitanti della città, alla ricerca dei prodotti tipici e dei manufatti artigianali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *